Erbai estivi

GLI ERBAI ESTIVI

Sono ottenuti dalla consociazione fra una graminacea estiva e una leguminosa tropicale, e sono particolarmente adatti a sopportare temperature elevate, irrigazioni scarse, terreni marginali.
Particolarmente consigliati al Centro-Sud. Al Nord non richiedono irrigazione.
Poco esigenti in fatto di concimazione: sono sufficienti 60-70 kg/ha di fertilizzante minerale bilanciato distribuito alla semina.

MIX ASOLO TRIS

novita

Miscuglio bilanciato ad alta affidabilità!

 

Utilizzo: Insilato monosfalcio con raccolta diretta.

Zona di coltivazione: Centro-Sud Italia e Pianura Padana.

Caratteristiche:
- Mix composto dall’unione di tre sorghi da foraggio: sorgo ibrido bicolor x bicolor, sorgo ibrido zuccherino e un sorgo zuccherino bmr.
- Foraggio bilanciato con ottimo contenuto energetico.
- Grande adattabilità a terreni con scarsa capacità di trattenuta idrica, privi di irrigazione.

Periodo di semina: Non oltre la fine di giugno, quando la temperatura del suolo è di almeno 16°.

Dose di semina: 7-8 kg/ha (20 piante/mq) con sola semina di precisione. L’interfila deve essere di almeno 45 cm, meglio se da 75 cm.

Letto di semina: Fine, accuratamente preparato

Semina: Non è richiesto nessun particolare accorgimento, in quanto il calibro del seme è uguale per le 3 varietà che compongono il miscuglio.

Sfalcio: A 115 gg circa, alla maturazione lattea del sorgo ibrido bicolor x bicolor.

SUMMERFOR

Utilizzo: Pascolo, fieno fasciato, foraggio verde, in 2-3 sfalci.

Zona di coltivazione: Centro-Sud Italia e Pianura Padana.

Caratteristiche:
- E’ composto da miglio perlato ibrido e Vigna unguiculata.
- Alta qualità: in condizioni ottimali si può arrivare al 17 % di proteina grezze sul foraggio verde o sul fieno secco.
- Totale assenza di composti cianogenetici
- Grande adattabilità a terreni anche marginali. Basso fabbisogno idrico.

Periodo di semina: Non oltre la fine di giugno, quando la temperatura del suolo è di almeno 16°.

Dose di semina: 20 – 25 kg per ettaro alla profondità di 2-3 cm.
Per pascolo:interfila 25-30 cm.
Per sfalcio: interfila più larga (45-50 cm), in modo da limitare al massimo il calpestamento dei mezzi sulla fila (il passaggio di mezzi sulla fila compromette il ricaccio).

Letto di semina: Fine, accuratamente preparato

Semina: E’ consigliabile effettuare più prove di taratura della seminatrice prima di procedere con la semina a pieno campo in modo da non alterare le proporzioni fra le due specie.

Controllo delle infestanti: Non si possono applicare erbicidi, l’unico mezzo è la falsa semina e, se possibile, la sarchiatura meccanica.

Sfalcio: Da eseguire prima che il miglio raggiunga i 100 cm di altezza (60gg circa dalla semina), il taglio deve essere fatto ad almeno 10-15 cm di altezza per avere un ricaccio ottimale.

MASTERSILAGE

Per trinciato ad alto contenuto energetico con bassi input agronomici!

 

Utilizzo: Insilato monosfalcio con raccolta diretta. Si consiglia l’utilizzo di idonei conservanti per valorizzare le qualità del prodotto.

Zona di coltivazione: Centro-Sud Italia e Pianura Padana.

Caratteristiche:
- E’ composto da sorgo zuccherino Nectar e fagiolo rampicante Lablab.
- Foraggio bilanciato con ottimo contenuto energetico.
- Grande adattabilità a terreni anche marginali. Basso fabbisogno idrico (fino al 50% in meno rispetto a mais).

Periodo di semina: Non oltre la fine di giugno, quando la temperatura del suolo è di almeno 16°.

Dose di semina: 22 kg per ettaro alla profondità di 3-4 cm (da non superare per evitare impianti troppo fitti), con un’interfila di almeno 45-50 cm.

Letto di semina: Fine, accuratamente preparato

Semina: E’ consigliabile effettuare più prove di taratura della seminatrice prima di procedere con la semina a pieno campo in modo da non alterare le proporzioni fra le due specie.

Controllo delle infestanti: Non si possono applicare erbicidi, l’unico mezzo è la falsa semina e, se possibile, la sarchiatura meccanica.

Sfalcio: a 100 gg circa. Sfalciare a maturazione latteo-cerosa del sorgo.