Colture per le bioenergie

Sorgo SUGAR GRAZE II

Tipologia: Ibrido bicolor x sudanense x zuccherino

Ciclo: Medio precoce (62-68 giorni da emergenza a fioritura).

Caratteristiche:
- Ibrido a tre vie molto foglioso, con grande capacità di accestimento e ricaccio molto rapido.
- Pianta alta (2.6-2.8 m) e produttiva: nelle prove ufficiali si conferma come il più produttivo fra i sorghi polisfalcio.
In pochi anni ha già conquistato la fiducia dei migliori allevatori.
- Utilizzo: foraggio polisfalcio per produzione di trinciato, fieno fasciato, pascolo. In condizioni favorevoli si possono ottenere fino a tre tagli.
- Adatto anche per produzione di biomassa laddove si necessita di un ciclo precoce con alte rese (semina tardive, doppio raccolto).
- Gestione: da non utilizzare prima dei 90-100 cm di altezza. La massima qualità si ottiene in fase di botticella (proteine 9-10%). La massima resa in sost. secca si ha a maturazione della granella.

Dose di semina: 35-45 kg/ha. Peso 1000 semi: 24 g

Sorgo NECTAR

Tipologia: Ibrido zuccherino x sudanense

Ciclo: Tardivo, (88 giorni da emergenza a fioritura).

Caratteristiche:
- Utilizzo: insilato monosfalcio, biogas. Può essere pascolato o raccolto in più tagli data la buona rapidità di ricaccio.
- Pianta con buona tendenza all’accestimento e con ottima capacità di ricaccio e grandi potenzialità produttive.
- Gestione: stadio ottimale per raccolta diretta da spigatura a maturazione latteo- cerosa (110 giorni da emergenza). Per insilato in più sfalci, con pre-appassimento, o pascolo raccogliere non prima dei 100-120 cm.

Dose di semina: Per trinciato 25-27 semi/mq (con semina di precisione), pari a circa 7 kg/ha.
Per pascolo o raccolta in più tagli 10-15 kg/ha.
Peso 1000 semi: 15 g

Sorgo SUGARGRAZE

Tipologia: Ibrido zuccherino x zuccherino

Ciclo: Tardivo, (90 giorni da emergenza a fioritura).

Caratteristiche:
Utilizzo: insilato monosfalcio, biogas.
- Pianta vigorosa che raggiunge facilmente i 3 m, fogliosa e con fusto spesso.
- Combina alte rese ed elevata qualità del foraggio, in particolare: alto contenuto in zuccheri solubili (16-20%), alta digeribilità della fibra e basso contenuto in lignina (il più basso fra gli ibridi non BMR alto contenuto in energia metabolizzabile sia per zootecnia che per biogas (il migliore come resa).
- Gestione: raccolta ottimale da spigatura a maturazione latteo-cerosa (115 giorni da emergenza). La concentrazione di zuccheri aumenta dopo la fioritura.

Dose di semina: 20-24 semi/mq (con semina di precisione), pari a circa 8 kg/ha.
Peso 1000 semi: 31 g

Sorgo JUMBO STAR

Tipologia: Ibrido bicolor x sudanense

Ciclo: Molto tardivo, ibrido sensibile al fotoperiodo, spesso al Nord non arriva a piena fioritura.

Caratteristiche:
- Utilizzo: insilato monosfalcio, biomassa.
- La pianta è molto fogliosa e ha grande capacità di accestimento.
- Grandissime potenzialità produttive: con semine precoci, cresce in modo costante per tutta la stagione arrivando ad altezze di oltre 4,5 m.
- Essendo un sorgo foraggero, mantiene comunque buoni parametri qualitativi rispetto ai sorghi da fibra, in particolare:
- Contenuto proteico.
- Digeribilità della fibra.
- Gestione: raccolta ottimale a fine settembre o a inizio spigatura.

Dose di semina: 20-24 semi/mq (con semina di precisione), pari a circa 8
kg/ha. Peso 1000 semi: 28 g

Sorgo SWEET CAROLINE

Tipologia: ibrido bicolor x bicolor

Ciclo: Medio-tardivo (82 giorni da emergenza a fioritura).

Caratteristiche:
Utilizzo: trinciato integrale monosfalcio
- Indicato in aree difficili o in sostituzione del mais (aree siccitose, Diabrotica, Piralide, ecc.)
- Taglia: 1,8 – 2.5 m, con fusti grossi e foglie larghe per una ottimale copertura delle file.
- Panicolo molto sviluppato che produce buone quantità di granella di colore rosso.
- Buon rapporto fra massa verde e granella per un insilato digeribile, con ottimo contenuto proteico.
- Gestione: raccolta ottimale a maturazione latteo- cerosa, stadio in cui sono assenti tannini.

Dose di semina: 32-35 semi/mq (con semina di precisione) pari a 10-13 kg/ha.
Peso 1000 semi: 30 g

Miscuglio ASOLO TRIS

Tipologia: Miscuglio bilanciato di tre ibridi di sorgo da foraggio.

Ciclo: Raccolta a 110 giorni circa dall’emergenza (maturazione latteo-cerosa del sorgo da trinciato).

Caratteristiche:
Utilizzo: trinciato integrale monosfalcio
- Utilizzo: insilato monosfalcio sia per foraggio che per biogas.
- Miscuglio bilanciato di tre ibridi di sorgo da foraggio:
• Sorgo da trinciato integrale: pianta robusta che svolge funzione di sostegno e apporta amido e proteine al trinciato.
• Sorgo zuccherino: garantisce produttività e grande apporto in zuccheri.
• Sorgo foraggero BMR: contribuisce ad abbassare il contenuto in lignina e ad aumentare la digeribilità della fibra.

- Rispetto alla semina di una sola varietà, questo miscuglio garantisce:
• Grande produttività;
• Ottimo compromesso fra resa e qualità;
• Semplificazione della gestione (basso rischio allettamento);

Dose di semina: 20-24 semi/mq (con semina di precisione), pari a circa 7-8 kg/ha.
Interfila consigliato: da 50 a 75 cm – Peso medio 1000 semi: 31 g

Miscuglio MASTERSILAGE

Tipologia: Consociazione di sorgo zuccherino e fagiolo tropicale Lablab.

Ciclo: Raccolta a maturazione lattea del sorgo zuccherino.

Caratteristiche:
- Utilizzo: insilato monosfalcio, biogas.
La consociazione ha i seguenti vantaggi:
- Migliore la stabilità dell’erbaio (effetto legante del Lablab)
- Miglioramento la qualità finale: a maturazione il sorgo è ricco in zuccheri e perde in proteina, mentre il fagiolo ha un alto contenuto proteico.
- Gestione: Per la semina è necessario tarare con cura la seminatrice.
- Si raccomanda di seminare su terreno il più possibile libero da infestanti.

Dose di semina: 20-22 kg/ha, possibilmente con seminatrice meccanica (non separa i due semi).
Interfila consigliato: 50-75 cm

Loietto italico MAGNUM

Tipologia: Tetraploide, westervoldico (alternativo).

Ciclo: Medio precoce, spigatura 4 gg. prima di Excellent.

Caratteristiche:
- Epoca di semina autunnale e primaverile.
- Utilizzo: insilato, fieno (nelle zone più asciutte), pascolo invernale.
- Pianta molto fogliosa e di buona taglia.
- Varietà polivalente particolarmente indicata nell’Italia centro-meridionale dove dopo il pascolamento autunnale-invernale offre un abbondante taglio. Possiede ottimi parametri qualitativi quali il tenore zuccherino e l’appetibilità.

Dose di semina: 45-50 kg/ha

Loietto italico AUBADE

Tipologia: Tetraploide, westervoldico (alternativo).

Ciclo: Medio tardivo.

Caratteristiche:
- Epoca di semina autunnale e primaverile.
- Utilizzo: insilato e pascolo invernale.
- La pianta si distingue per le foglie molto larghe e la buona resistenza all’allettamento.
- Dal punto di vista qualitativo si sottolineano l’altissima digeribilità della fibra e il contenuto proteico che determinano un elevato contenuto di UFL.

Dose di semina: 45-50 kg/ha

Loietto italico EXTREM

Tipologia: Tetraploide, westervoldico (alternativo).

Ciclo: Medio tardivo.

Caratteristiche:
- Epoca di semina autunnale e primaverile.
- Utilizzo: insilato, pascolo invernale. Con semine precoci, si può ottenere un buon taglio autunnale.
- Pianta vigorosa e produttiva a rapido insediamento.
- Ha ottenuto ottimi risultati nelle aree centro meridionali soggette a siccità primaverile, sia adatta benissimo alle zone fresche settentrionali.
- Genetica PSE: evidenzia una buona digeribilità e un basso contenuto di lignina rispetto alla media.

Dose di semina: 45-50 kg/ha

Frumento foraggero AUGUSTUS

Ciclo: Tardivo, non alternativo.

Caratteristiche:
- Epoca di semina autunnale.
- Utilizzo: foraggio (insilato e fieno).
- Varietà a taglia alta (110-120 cm), spiga mutica, foglie a portamento eretto e grande resistenza all’allettamento.
- Spiccata sanità fogliare: buona resistenza a Fusarium e tollerante alle ruggini.
- La pianta rimane fogliosa fino alla raccolta e garantisce una ottima digeribilità della fibra.

Dose di semina: 160-180 kg/ha

Orzo HEIDI

Ciclo: Medio-precoce, non alternativo.

Caratteristiche:
- Utilizzo: foraggio (insilato e pascolo), granella.
- Orzo polistico a taglia decisamente superiore rispetto alla media, grande resistenza all’allettamento.
- Granella di ottima qualità e peso specifico
- Buona resistenza alle ruggini fogliari.
- Raccolta ottimale per foraggio da pre-spigatura a non oltre la maturazione lattea.

Dose di semina: 150-160 kg/ha

Triticale NAGANO

Ciclo: Medio-precoce, alternativo (-12 giorni rispetto a Talentro).

Caratteristiche:
- Epoca di semina autunnale e primaverile
- Utilizzo: insilato, biomassa, granella.
- Pianta medio-alta, buona capacità di accestimento e fogliosità.
- Varietà di recente costituzione ad elevata produttività, con buon compromesso fra resa e qualità.

Dose di semina: 180-200 kg/ha

Triticale AMARILLO 105

Ciclo: Medio-precoce, alternativo (-10 giorni rispetto a Talentro).

Caratteristiche:
- Epoca di semina autunnale e primaverile
- Utilizzo: insilato, biomassa, granella.
- Pianta di taglia elevata, buona capacità di accestimento e n.° spighe/pianta.
- Elevata tolleranza a ruggini e oidio. Resistente all’allettamento.
- Altissimo potenziale produttivo.

Dose di semina: 160-180 kg/ha. Con semine precoci o primaverili, aumentare a 190-200 kg/ha.

Triticale MAXIMAL

Ciclo: Medio, semi- alternativo (-7 giorni rispetto a Talentro).

Caratteristiche:
- Epoca di semina autunnale.
- Utilizzo: insilato, biomassa.
- Pianta a taglia alta, risulta fra le varietà con più alta resa in biomassa.
- Pianta particolarmente resistente alle ruggini.

Dose di semina: 160-180 kg/ha.

Triticale CLAUDIUS

Ciclo: Medio, non alternativo (-5 giorni rispetto a Talentro).

Caratteristiche:
- Epoca di semina autunnale.
- Utilizzo: insilato, biomassa, granella.
- Pianta a taglia alta, poco soggetta a fitopatologie.
- Novità assoluta del 2015: dalle prove ufficiali austriache emergono tutte le potenzialità di questa varietà.

Dose di semina: 160-180 kg/ha.

Triticale LEONTINO

Ciclo: Medio, non alternativo (-1 giorno rispetto a Talentro).

Caratteristiche:
- Epoca di semina autunnale.
- Utilizzo: insilato, biomassa, granella.
- Pianta medio-alta, fogliosa, poco allettabile, con grande attitudine all’accestimento.
- Mediamente resistente alle più comuni fitopatie.
- Altissimo potenziale produttivo.

Dose di semina: 170-180 kg/ha.

Triticale TRIAMANT

Ciclo: Medio tardivo, non alternativo (-5 giorni rispetto a Talentro).

Caratteristiche:
- Taglia alta, pianta elevata sanità
- Consigliata nella formulazione di erbai per l’elevata fogliosità.

Dose di semina: 170-180 kg/ha.

Triticale TALENTRO

Ciclo: Tardivo, non alternativo.

Caratteristiche:
- Pianta a taglia compatta non allettabile, con notevole capacità di accestimento.
- Il trinciato di questa varietà si distingue per buona digeribilità della fibra rispetto alla media, e apporto in UFL

Dose di semina: 160-175 kg/ha.

Erbaio GREEN METHAN

Ciclo: Medio-precoce.

Utilizzo: Insilato.

Zona di coltivazione: Tutta Italia.

Caratteristiche:
-Massimizza le rese in biomassa in ogni condizione.
-Raccolta diretta a maturazione lattea del triticale.

Epoca di semina: Autunnale.

Dose di semina: 145-150 kg/ha.