Sorgo da foraggio

SORGO DA FORAGGIO

(Sorghum bicolor spp.)

CARATTERISTICHE: il sorgo, pur essendo un’unica specie botanica, Sorghum vulgare (sin. Sorghum bicolor), è caratterizzato da una grandissima variabilità genetica, che ha spinto i botanici a suddividerla in diverse sottospecie. A queste sottospecie, incrociabili fra loro, corrispondono morfologie diverse e di conseguenza diversi utilizzi.
Il vero punto di forza del sorgo sta nel suo adattamento fisiologico ad ambienti caldi e tendenzialmente aridi, che lo rendono insuperabile in coltivazioni a bassi input agronomici, nelle più svariate condizioni ambientali e climatiche.
 
S. bicolor ssp. bicolor. A questo gruppo appartengono le varietà da granella, a taglia più o meno bassa, culmi robusti, panicolo molto sviluppato, difficilmente allettabili.
S. bicolor ssp. sudanense. Raggruppa le varietà denominate “sorghi gentili” o “sudangrass”. Sono caratterizzate da fusto sottile ed elastico, spiccata tendenza all’accestimento, rapidità di ricaccio, ciclo precoce. Particolarmente adatte per erbai estivi polisfalcio, e produzione di fieno.
S. bicolor ssp. saccharatum. I sorghi zuccherini si contraddistinguono per la taglia elevata, foglie larghe, culmo grosso, e midollo succoso e zuccherino, scarsa capacità di accestimento e ricaccio, ciclo tendenzialmente tardivo.
S. bicolor ssp. technicum. Le caratteristiche di questa sottospecie, conosciuta come Saggina, sono il panico “spargolo”, ovvero con lunghe ramificazioni ricadenti, alto contenuto di fibra e conseguente scarsa attitudine per l’uso foraggero. Tradizionalmente queste piante sono utilizzate per produzione di scope.
Incroci e ibridi delle tipologie precedenti: hanno permesso di ottenere piante con caratteristiche molto varie, sia dal punto di vista morfologico che agronomico, in base alle caratteristiche delle tipi impiegati come parentali.

VANTAGGI:
- Ridotte richieste idriche e maggior efficienza di utilizzo dell’acqua: grazie all’insieme dei meccanismi fisiologici di aridoresistenza.
- Ridotta o nulla necessità di trattamenti fitosanitari
- Ridotte necessità di fertilizzanti
- Grande adattabilità ambientale: adatto a tutte i suoli, pH da 5.5 a 8.5, buona tolleranza alla salinità.
- Foraggio di buona qualità, in ogni condizione
- Elevata sanità del prodotto: il sorgo può essere coltivato in zone colpite da Piralide e Diabrotica e non presenta il rischio di micotossine.

 
 

SORGO SUDANENSE POLISFALCIO

HERMES

cc
SEME NON TRATTATO

TIPOLOGIA: Ibrido sudanense x sudanense.

CICLO: Medio precoce (62-65 giorni da emergenza a fioritura).

CARATTERISTICHE:
Utilizzo: foraggio polisfalcio per produzione di fieno, fieno fasciato, insilato, pascolo. Ottenibili tre o più tagli per stagione.
- Ibrido HI-Gest®: esprime sia i vantaggi qualitativi del carattere BMR, sia le rese (paragonabili o superiori) dei sorghi sudanensi tradizionali.
- Pianta: alta 2.5 m, dai fusti sottili, che facilitano l’essicazione, ma non soggetta ad allettamento. Straordinaria appetibilità del foraggio.
- Gestione: anche se ha un basso contenuto di fattori antinutrizionali, si consiglia di utilizzarlo dopo i 50 cm per avere il miglior rapporto fra resa e qualità.
Per la produzione di fieno si consiglia l’investimento più alto e lo sfalcio anticipato a 1.5m, prima dello stadio di botticella.

DOSE DI SEMINA: 20-30 kg/ha, interfila stretto. Peso 1000 semi: 14 g.

MONARCH V

cc
SEME NON TRATTATO

TIPOLOGIA: Ibrido sudanense x sudanense.

CICLO: Medio precoce (60-62 giorni da emergenza a fioritura).

CARATTERISTICHE:
- Utilizzo: foraggio polisfalcio per produzione di fieno, fieno fasciato, insilato, pascolo. Ottenibili tre o più tagli per stagione.
- Pianta: altezza 2.5 m, fogliosa e con fusti molto sottili ed elastici, produttiva in ogni ambiente (13% in più di Piper). Resiste bene all’allettamento.
- Gestione: basso contenuto di fattori antinutrizionali. Si consiglia di utilizzarlo comunque dopo i 50 cm per avere il miglior rapporto fra resa e qualità.
Per la produzione di fieno si consiglia l’investimento più alto e lo sfalcio anticipato a 1.5m, prima dello stadio di botticella.

DOSE DI SEMINA: 20-30 kg/ha, interfila stretto. Peso 1000 semi: 13 g.

 
 

SORGO PRECOCE POLISFALCIO

SUGAR GRAZE II

cc
DISPONIBILE SEME NON TRATTATO

TIPOLOGIA: Ibrido bicolor x sudanense x zuccherino.

CICLO: Medio precoce (62-68 giorni da emergenza a fioritura).

CARATTERISTICHE:
- Ibrido a tre vie molto foglioso, con grande capacità di accestimento e ricaccio molto rapido.
- Pianta alta (2.6-2.8 m) e produttiva: nelle prove ufficiali si conferma come il più produttivo fra i sorghi polisfalcio. In pochi anni ha già conquistato la fiducia dei migliori allevatori.
- Utilizzo: foraggio polisfalcio per produzione di trinciato, fieno fasciato, pascolo. In condizioni favorevoli si possono ottenere fino a tre tagli.
- Adatto anche per produzione di biomassa laddove si necessita di un ciclo precoce con alte rese (semina tardive, doppio raccolto).
- Gestione: da non utilizzare prima dei 90-100 cm di altezza. La massima qualità si ottiene in fase di botticella (proteine 9-10%). La massima resa in sost. secca si ha a maturazione della granella.

DOSE DI SEMINA: 35-45 kg/ha. Peso 1000 semi: 24 g.

HAY DAY

cc
DISPONIBILE SEME NON TRATTATO

TIPOLOGIA: Ibrido bicolor x sudanense.

CICLO: Medio precoce (62-65 giorni da emergenza a fioritura).

CARATTERISTICHE:
- Utilizzo: foraggio polisfalcio per produzione di trinciato, fieno fasciato, pascolo. – Ottenibili tre tagli per stagione.
- Ibrido affidabile e rustico, con ottima capacità di accestimento e ricaccio molto rapido.
- Pianta alta (2.5-2.6 m), molto elastica, dalla qualità sempre garantita: ottimo contenuto proteico.
- Gestione: da non utilizzare prima dei 90-100 cm di altezza. La massima qualità si ottiene con raccolta in fase di botticella. La massima resa in sost. secca si ha a maturazione della granella.

DOSE DI SEMINA: 40-50 kg/ha. Peso 1000 semi: 33 g.

PAMPA TRIUNFO XLT BMR

cc
DISPONIBILE SEME NON TRATTATO

TIPOLOGIA: Ibrido bicolor x sudanense.

CICLO: Medio (70-73 giorni da emergenza a fioritura).

CARATTERISTICHE:
- Utilizzo: foraggio polisfalcio per produzione di trinciato, fieno fasciato, anche in più tagli. Adatto per produrre insilato con semine tardive.
- Il massimo della qualità per un sorgo da trinciato polisfalcio: il carattere BMR conferisce alta digeribilità della fibra, a cui si aggiunge l’elevato contenuto di zuccheri.
- Pianta alta (2.5 m) e fogliosa, con grande capacità di accestimento. I culmi hanno un diametro medio. Buona resistenza all’allettamento.
- Gestione: da non utilizzare prima dei 90-100 cm di altezza. La massima qualità si ottiene con raccolta in fase di botticella (proteine oltre il 10%).

DOSE DI SEMINA: 10-15 kg/ha (la dose più bassa è consigliata per la produzione di trinciato). Peso 1000 semi: 31 g.

SWEET DELIGHT

cc
DISPONIBILE SEME NON TRATTATO

TIPOLOGIA: Ibrido bicolor x sudanense.

CARATTERISTICHE:
- Utilizzo: sorgo polisfalcio indicato per pascolo, fasciato o trinciato con pre-appassimento.
- Pianta fogliosa e con grande capacità di accestimento.
- Taglia alta e ottimo potenziale produttivo.
- Ottima resistenza a stress idrico.
- Ricaccio rapido dopo ciascun taglio.
- Ampia finestra di raccolta senza compromettere la qualità
- Gestione: da non utilizzare prima dei 90-100 cm di altezza. La massima qualità si ottiene con raccolta in fase di botticella (proteine oltre il 10%).

DOSE DI SEMINA: 25 kg/ha (per insilato con pre-appassimento), 35 kg/ha (per pascolo e fieno fasciato). Peso 1000 semi: 29 g.

 
 

SORGO TARDIVO MONOSFALCIO

NECTAR

TIPOLOGIA: Ibrido zuccherino x sudanense.

CICLO: Tardivo (88 giorni da emergenza a fioritura).

CARATTERISTICHE:
Utilizzo: insilato monosfalcio, biogas.
- Utilizzo: insilato monosfalcio, biogas. Può essere pascolato o raccolto in più tagli data la buona rapidità di ricaccio.
- Pianta con buona tendenza all’accestimento e con ottima capacità di ricaccio e grandi potenzialità produttive.
- Gestione: stadio ottimale per raccolta diretta da spigatura a maturazione latteo-cerosa (110 giorni da emergenza). Per insilato in più sfalci, con pre-appassimento, o pascolo raccogliere non prima dei 100-120 cm.

DOSE DI SEMINA: Per trinciato 25-27 semi/mq (con semina di precisione), pari a circa 7 kg/ha.
Per pascolo o raccolta in più tagli 10-15 kg/ha. Peso 1000 semi: 15 g

BIG DRAGOON BMR

TIPOLOGIA: Ibrido bicolor x sudanense.

CICLO: Molto tardivo, ibrido sensibile al fotoperiodo, spesso al Nord non arriva a piena fioritura.

CARATTERISTICHE:
- Utilizzo: insilato in unico taglio, biomassa.
- La pianta si riconosce per le numerose foglie molto larghe e la buona capacità di accestimento.
- Grande qualità della fibra: ibrido di tipo BMR 6 che produce un foraggio sempre molto appetibile e digeribile.
- Nelle prove ha manifestato una migliore resistenza all’allettamento rispetto agli altri ibridi foraggeri BMR.
- Potenzialità produttive garantite: sfruttando tutta la stagione di crescita con semine precoci, può superare i 4 metri di altezza.
- Adatto per produrre grandi quantità di foraggio come base per la razione.
- Gestione: raccolta ottimale a fine settembre o a inizio spigatura.

DOSE DI SEMINA: 18-20 semi/mq (con semina di precisione), pari a circa 6 kg/ha. Peso 1000 semi: 27 g.

JUMBO STAR

TIPOLOGIA: Ibrido bicolor x sudanense.

CICLO: Molto tardivo, ibrido sensibile al fotoperiodo, spesso al Nord non arriva a piena fioritura.

CARATTERISTICHE:
- Utilizzo: insilato monosfalcio, biomassa.
- La pianta è molto fogliosa e ha grande capacità di accestimento.
- Grandissime potenzialità produttive: con semine precoci, cresce in modo costante per tutta la stagione arrivando ad altezze di oltre 4,5 m.
- Essendo un sorgo foraggero, mantiene comunque buoni parametri qualitativi, in particolare: contenuto proteico e digeribilità della fibra.
- Gestione: raccolta ottimale a fine settembre o a inizio spigatura.

DOSE DI SEMINA: 20-24 semi/mq (con semina di precisione), pari a circa 8 kg/ha. Peso 1000 semi: 28 g.

 
 

SORGO MONOSFALCIO
DA TRINCIATO INTEGRALE

PAMPA CENTURION BMR

cc
DISPONIBILE SEME NON TRATTATO

TIPOLOGIA: Ibrido bicolor x bicolor.

CICLO: Medio (78 giorni da emergenza a fioritura).

CARATTERISTICHE:
- Utilizzo: trinciato integrale monosfalcio. Indicato anche per semine tardive, la miglior soluzione in aree difficili o in sostituzione del mais.
- Ibrido di ultima generazione che associa il massi modella qualità ad ottime rese:
- Pianta di tipo brachytic dwarf (internodi accorciati e foglie grandi), di buona taglia (altezza 2-2,5 m).
- Fibra di tipo BMR6 (basso contenuto di lignina)
- Fusti molto robusti e resistenti all’allettamento
- Panicolo molto sviluppato, che apporta grandi quantità di granella all’insilato.
- Gestione: raccolta ottimale da fioritura a maturazione lattea (90-105 giorni da emergenza).

DOSE DI SEMINA: 22-24 semi/mq (con semina di precisione), pari a circa 7-8 kg/ha. Peso 1000 semi: 36 g.

LITTLE GIANT BMR

cc
DISPONIBILE SEME NON TRATTATO

TIPOLOGIA: Ibrido bicolor x bicolor.

CICLO: Medio-tardivo (85 giorni da emergenza a fioritura).

CARATTERISTICHE:
Utilizzo: trinciato integrale monosfalcio
- Indicato in sostituzione del mais in 2° raccolto o in aree difficili (aree siccitose, Diabrotica, Piralide).
- Pianta brachytic dwarf (internodi accorciati e foglie grandi), altezza pianta (1,8 – 2 m), inallettabile.
- Fibra di tipo BMR (basso contenuto in lignina).
- Panicolo bianco molto sviluppato senza tannini.
- Grande contenuto energetico.
- Gestione: raccolta ottimale a maturazione latteo-cerosa.

DOSE DI SEMINA: 32-35 semi/mq (con semina di precisione), pari a 10-13 kg/ha. Peso 1000 semi: 30 g.

SWEET CAROLINE

cc
DISPONIBILE SEME NON TRATTATO

TIPOLOGIA: Ibrido bicolor x bicolor.

CICLO: Medio-tardivo (82 giorni da emergenza a fioritura).

CARATTERISTICHE:
Utilizzo: trinciato integrale monosfalcio
- Indicato in aree difficili o in sostituzione del mais (aree siccitose, Diabrotica, Piralide, ecc.).
- Taglia: 1,8 – 2.5 m, con fusti grossi e foglie larghe per una ottimale copertura delle file.
- Panicolo molto sviluppato che produce buone quantità di granella di colore rosso.
- Buon rapporto fra massa verde e granella per un insilato digeribile, con ottimo contenuto proteico.
- Gestione: raccolta ottimale a maturazione latteo-cerosa, stadio in cui sono assenti tannini.

DOSE DI SEMINA: 32-35 semi/mq (con semina di precisione) pari a 10-13 kg/ha. Peso 1000 semi: 30 g.

 
 

MISCUGLI PER INSILATO MONOSFALCIO – ERBAI ESTIVI

ASOLO TRIS

cc
DISPONIBILE SEME NON TRATTATO

TIPOLOGIA: Miscuglio bilanciato di tre ibridi di sorgo da foraggio.

CICLO: Raccolta a 110 giorni circa dall’emergenza (maturazione latteo-cerosa del sorgo da trinciato).

CARATTERISTICHE:
- Utilizzo: insilato monosfalcio sia per foraggio che per biogas.
- Miscuglio bilanciato di tre ibridi di sorgo da foraggio:
• Sorgo da trinciato integrale: pianta robusta che svolge funzione di sostegno, apporta amido e proteine al trinciato.
• Sorgo zuccherino: garantisce produttività e grande apporto in zuccheri.
• Sorgo foraggero BMR: contribuisce ad abbassare il contenuto in lignina e ad aumentare la digeribilità della fibra.
- Rispetto alla semina di una sola varietà, questo miscuglio garantisce:
• Grande produttività.
• Ottimo compromesso fra resa e qualità.
• Semplificazione della gestione (basso rischio allettamento).

DOSE DI SEMINA: 20-24 semi/mq (con semina di precisione), pari a circa 7-8 kg/ha.
Interfila consigliato: da 50 a 75 cm. Peso medio 1000 semi: 31 g.

MASTERSILAGE

TIPOLOGIA: Consociazione di sorgo zuccherino e fagiolo tropicale Lablab.

CICLO: Raccolta a maturazione lattea del sorgo zuccherino.

CARATTERISTICHE:
- Utilizzo: insilato monosfalcio, biogas.
La consociazione ha i seguenti vantaggi:
- Migliore la stabilità dell’erbaio (effetto legante del Lablab).
- Miglioramento la qualità finale: a maturazione il sorgo è ricco in zuccheri e perde in proteina, mentre il fagiolo ha un alto contenuto proteico.
- Gestione: Per la semina è necessario tarare con cura la seminatrice.
- Si raccomanda di seminare su terreno il più possibile libero da infestanti.

DOSE DI SEMINA: 20-22 kg/ha, possibilmente con seminatrice meccanica (non separa i due semi). Interfila consigliato: 50-75 cm.

SUMMERFOR

TIPOLOGIA: consociazione di miglio perlato ibrido e Vigna cinese.

CICLO: precoce. Il primo utilizzo può essere fatto già a 50-60 giorni dalla semina (altezza erbaio inferiore ai 100 cm).

CARATTERISTICHE:
- Utilizzo: pascolo, foraggio verde (in 2 o 3 tagli), fieno fasciato. Importante racogliere o pascolare prima del metro di altezza per avere il massimo della qualità.
- Elevata qualità: in condizioni ottimali è possibile avere fino al 17% di proteine sul foraggio verde.
- Totale assenza di composti cianogenetici.
- Gestione: per la semina è necessario tarare la seminatrice con cura.
Si raccomanda di seminare su terreno il più possibile libero da infestanti.

DOSE DI SEMINA: 25-30 kg/ha, con temperatura del suolo stabilmente superiore o uguale ai 16°C. Evitare semine troppo anticipate.