TOP CLASS 4 SOD

LINEA TOP CLASS 4 SOD

Con il marchio TOP CLASS 4 SOD Padana Sementi vuole offrire soluzioni mirate alle esigenze dei produttori di prato in zolle, offrendo miscugli di altissimo livello che contengano:

Varietà di ultima generazione di genetica americana, capaci di un pronto insediamento, anche in condizioni fortemente limitanti;
✓ Varietà dal colore molto scuro e con un bellissimo effetto estetico;
✓ Varietà di facile manutenzione e resistenti alle malattie, per ricorrere il meno possibile a trattamenti;
Varietà aggressive e capaci di non dare spazio alle infestanti, nonché capaci di produrre zolle dense fin dai primi mesi di coltivazione;
✓ Lotti di sementi a purezza garantita 0/0 o SOD QUALITY, per limitare i costi dovuti alla gestione delle infestanti;

Grazie al lavoro di ricerca, sviluppato in collaborazione con l’Università di Padova, Padana Sementi ha scelto le migliori varietà americane da inserire nei miscugli dedicati a chi produce il prato in zolle.
Su tutte queste varietà, il laboratorio interno (accreditato presso il C.R.E.A.-S.C.S.) verifica che tutti lotti di seme in ingresso rientrino nei parametri di germinabilità e purezza desiderati, anche con specifici controlli sulla presenza o meno di Poa annua e Lolium multiflorum.

 
Le composizioni dei miscugli TOP CLASS 4 SOD sono disponibili all’interno del Catalogo TOP CLASS, scaricabile nell’Area Download del menu a sinistra.

 

SEMENTI CONCIATE CON MICORRIZE E BIOATTIVATORI

 

La riduzione di input chimici e agronomici è diventata una priorità e una necessità anche per il verde ornamentale. Precorrendo i tempi Padana Sementi, sensibile ai temi di sostenibilità e riduzione di impatto ambientale, in linea con quanto previsto dal PAN, già a partire dal 2015 ha proposto, prima fra le aziende del settore, miscugli miscelati con funghi micorrizogeni.
L’innovazione continua offrendo in esclusiva per il 2017 miscugli conciati con micorrize e bioattivatori.

I PRODOTTI CON SEMENTI MICORRIZATE SARANNO CONTRASSEGNATI CON IL MARCHIO:

null

COSA SONO I BIOATTIVATORI?

- I bioattivatori concentrati, miscelati direttamente alle sementi, riattivano la fertilità del suolo e ottimizzano la degradazione di residui organici biologici e chimici di sintesi. Stimolano inoltre lo sviluppo e l’efficienza radicale e migliorano l’equilibrio microbiologico del suolo a vantaggio del prato.

- Instaurano efficacemente l’attività simbiotica fra microrganismi utili e piante, che favorisce lo sviluppo e la funzionalità radicale e aumenta la resistenza delle piante contro gli stress ambientali.

- Sono una miscela di:
• micorrize e flora microbica (Glomus spp, Gigaspora, Rhizopogon, Trichoderma spp, Bacillus spp.);
• preziose componenti naturali enzimatiche (cellulasi, emicellulasi, alfa-amilasi, beta-amilasi, pentosanasi, gluco-amilasi, proteasi, fosforilasi, pullulanasi, pectynasi, beta-glucanasi, lipasi, endochitinasi, esochitinasi, polifenolossidasi, etc.);
• principi attivi di origine vegetale ad elevata attività biologica.

QUALI SONO I VANTAGGI:
Sono strumenti essenziali per una gestione sostenibile del prato in accordo con il Piano di Azione Nazionale (PAN):
• Favoriscono lo sviluppo e la funzionalità radicale;
• Rigenerano i terreni in prossimità della rizosfera;
• Migliorano l’equilibrio microbiologico del suolo;
• Aumentano la resistenza delle piante agli stress e agli squilibri idrici.

 

MICORRIZE

SPORTPLAY SR

Miscuglio arricchito con micorrize e bioattivatori!

- Le singole varietà sono state scelte per le migliori prestazioni nei test (poa ‘Nublue Plus’ e festuca arundinacea rizomatosa ‘Rhambler SRP’).
- Il miscuglio è stato studiato in modo aproffondito descrivendo le caratteristiche uniche della consociazione di queste due varietà. In particolare:

✓ Tessitura più fine e densità decisamente superiore rispetto ai miscugli con festuche arundinacee tradizionali.
✓ Grande tolleranza ai tagli bassi.
✓ Ridotta crescita verticale, che si traduce in minor numero di tagli.
✓ Superiore stabilità della composizione nel tempo.
✓ Superiore effetto estetico, con livelli molto vicini ad un mix loietto-poa.
✓ Ottima resistenza a Rhizoctonia solani.

NOTE TECNICHE:

Utilizzo:
- Produzione di prato in zolle (composizione speciale a lotti 0/0);
- Semina di giardini (anche in ombra parziale), tappeti erbosi soggetti ad elevato calpestamento.
- Roughs.
Rigenerazione: Consigliata con lo stesso miscuglio o con Festuca arundinacea Rhambler SRP in purezza.
Altezza di taglio consigliata:
- 2,5 cm con taglio elicoidale ed elevati livelli di manutenzione;
- 3,5-4 cm con taglio a lama rotante e basso livello di manutenzione.
Dose di semina: 35-40 g/mq.
Epoca di semina: febbraio (possibile in funzione delle condizioni ambientali); marzo-aprile (consigliato); maggio-giugno (possibile con irrigazione, controllo delle infestanti e trattamento fungicida); agosto-settembre (ottimale); ottobre-novembre (possibile in funzione delle condizioni ambientali).

FORTE NEW PLUS

Forte New Plus rappresenta l’evoluzione dei miscugli composti da loietto perenne e poa pratense:
✓ Il loietto strisciante ‘New Orleans’ e ‘Pizzazz 2′ conferiscono eccezionale densità anche con calpestamenti intensi e contribuiscono alla velocità di recupero.
‘Azimuth’ garantisce insediamento rapido e tolleranza agli stress.
✓ Poa ‘Nublue Plus’ è dotata di colore scuro, notevole capacità di recupero e superiore resistenza al calpestamento.
✓ Il miscuglio garantisce indubbie qualità tecnico sportive e un elevatissimo livello estetico.
Purezza garantita 0/0.

NOTE TECNICHE:

Utilizzo:
- Campi sportivi e tappeti soggetti ad elevato calpestamento;
- Produzione di prato in zolle (composizione speciale a lotti 0/0);
- Semina di giardini pubblici o privati di alta qualità;
- Fairways, tees;
Rigenerazione: Consigliata con RIGENERVIT PROF NEW o loietto New Orleans in purezza.
Altezza di taglio consigliata: 1,5-2 cm con taglio elicoidale, 2-4 cm con taglio a lama rotante.
Dose di semina: 15-18 g/mq.
Epoca di semina: febbraio (possibile in funzione delle condizioni ambientali); marzo-aprile (ottimale); maggio-giugno (possibile con irrigazione, controllo delle infestanti e trattamento fungicida); agosto (consigliato con irrigazione); settembre-ottobre (ottimale), novembre (possibile in funzione delle condizioni ambientali).

AZ BLUE PLUS

Miscuglio disponibile solamente su richiesta!

Composizione frutto di anni di accurato confronto varietale. Due sole varietà per accentuare le qualità delle singole essenze:
✓ Produce un tappeto di pronto insediamento e rapida tenuta della zolla, con elevato effetto estetico.
✓ Perfetto per la produzione di zolle destinate a impieghi sportivi.
‘Azimuth’ garantisce qualità estetica insediamento rapido e tolleranza agli stress (buona resistenza anche in estate).
✓ Poa ‘Nublue Plus’ è dotata di colore scuro, notevole capacità di recupero e superiore resistenza al calpestamento.
Miscuglio a purezza garantita 0/0.

NOTE TECNICHE:

Utilizzo:
- Rigenerazione di campi sportivi o tappeti molto usurati;
- Semine o rigenerazione di fairways, tees;
Altezza di taglio consigliata: 2,5-3 cm con taglio elicoidale, 3-4 cm con taglio a lama rotante.
Dose di semina: 20-30 g/mq.
Epoca di semina: febbraio (possibile in funzione delle condizioni ambientali); marzo-aprile (ottimale); maggio-giugno (possibile con irrigazione, controllo delle infestanti e trattamento fungicida); agosto (consigliato con irrigazione); settembre-ottobre (ottimale); novembre (possibile in funzione delle condizioni ambientali).

MICORRIZE

BLUE LEX PLUS

Miscuglio arricchito con micorrize e bioattivatori!

Miscuglio testato in Italia composto di due sole varietà per accentuare le qualità delle singole essenze:
✓ Forma un prato estremamente scuro e omogeneo, di media tessitura.
✓ Nelle sperimentazioni è stata evidenziata la buona densità di questa consociazione (la più alta fra i miscugli con festuca non rizomatosa).
✓ Buona resistenza anche ai tagli bassi con elevata manutenzione.
✓ Ottima resistenza alle malattie fungine, in particolare Rhizoctonia solani.
Miscuglio a purezza garantita 0/0.

NOTE TECNICHE:

Altezza di taglio consigliata: 2,5 cm con taglio elicoidale ed elevati livelli di manutenzione; 4-5 cm con taglio a lama rotante e basso livello di manutenzione.
Dose di semina: 35-40 g/mq.
Epoca di semina: febbraio (possibile in funzione delle condizioni ambientali); marzo-aprile (ottimale); maggio-giugno (possibile con irrigazione, controllo delle infestanti e trattamento fungicida); agosto-settembre (ottimale); ottobre-novembre (possibile in funzione delle condizioni ambientali).

SPECIAL SOD

Le innovative caratteristiche delle due varietà permettono di avere alte prestazioni anche senza l’impiego di poa pratense:
✓ L’elevata percentuale di festuca rizomatosa garantisce, oltre alla rusticità tipica della specie, una elevatissima densità, tessitura fine e qualità estetica.
✓ Il loietto strisciante assicura un rapido insediamento e chiusura, e grande densità del tappeto.
SPECIAL SOD è unico poiché consente di avere tempi di raccolta più brevi rispetto ai miscugli con poa pratense, con buona tenuta della zolla.

NOTE TECNICHE:

Altezza di taglio consigliata: 2-3,5 cm con taglio elicoidale ed elevati livelli di manutenzione;
4-5 cm con taglio a lama rotante e basso livello di manutenzione.
Dose di semina: 30-40 g/mq
Epoca di semina: febbraio (possibile in funzione delle condizioni ambientali); marzo-aprile (ottimale); maggio-giugno (possibile con irrigazione, controllo delle infestanti e trattamento fungicida); agosto-settembre (ottimale); ottobre-novembre (possibile in funzione delle condizioni ambientali).

BLUE GRASS MIX

Blend di due varietà di poa pratense per produzione di prati di poa in purezza di elevatissima qualità estetica:
✓ La combinazione delle varietà ‘Nublue Plus’ e ‘Bedazzled’ garantisce la produzione di un prato che mantiene invariate le proprie caratteristiche durante tutto l’anno, mantenendo un’ottima colorazione anche in estate ed in inverno.
✓ Moderato accrescimento verticale, rapida ripresa primaverile.
Miscuglio a purezza garantita 0/0.

NOTE TECNICHE:

Altezza di taglio consigliata: 2,5 cm con taglio elicoidale ed elevati livelli di manutenzione, 4-5 cm con taglio a lama rotante.
Dose di semina: 10-15 g/mq.
Epoca di semina: febbraio (possibile in funzione delle condizioni ambientali); marzo-aprile (ottimale); maggio-giugno (possibile con irrigazione, controllo delle infestanti e trattamento fungicida); agosto (possibile con irrigazione); settembre-ottobre (ottimale); novembre (possibile in funzione delle condizioni ambientali).