Macroterme

MACROTERME

Sono specie che prediligono i climi caldo-aridi con uno sviluppo ottimale che avviene tra i 27° ed i 35°C per la parte aerea, vegetano senza problemi sino a temperature di oltre 40°C. Se seminate in ambienti ad inverno freddo, entrano in una fase di riposo vegetativo quando le temperature minime sono stabilmente prossime agli O°C, arrivando a mostrare una decolorazione anche totale. Rivegetano poi con la ripresa delle temperature in primavera.

Le specie macroterme hanno generalmente una elevata resistenza alla siccità ed alla salinità, consentendo l’impiego di acque reflue e salmastre. Hanno habitus solitamente rizomatosi o stoloniferi con apparati radicali molto profondi ed una notevole aggressività e capacità di recupero. Grazie a queste caratteristiche, vengono solitamente impiegate in purezza, richiedono bassi livelli di manutenzione.

Cynodon dactylon

Macroterma con una tessitura medio-fine ed un ottima densità. Sopporta i tagli bassi. Molto resistente alla siccità ed alle alte temperature. Ottima resistenza e capacità di recupero dai calpestamenti più intensi.

 

BLACK JACK null

Varietà selezionata per tappeti ornamentali. Tessitura medio-fine, e internodi corti. Grande capacità di recupero. Mantiene a lungo il colore in autunno e ha una precoce ripresa vegetativa primaverile.

 

CARATTERISTICHE:

Utilizzo:
- Giardini ornamentali, campi sportivi;
- Percorsi golf (fairways, roughs);
Dose di semina: 14-20 g/m2 (seme confettato).

 
 

BERMUDA TOP BLEND

 

Blend di Cynodon dactylon specificatamente studiato per ridurre il periodo di dormienza invernale e per una migliore adattabilità ambientale.

 

CARATTERISTICHE:

Utilizzo:
- Giardini ornamentali, campi sportivi;
- Percorsi golf (fairways, roughs);
Dose di semina: 14-20 g/m2 (seme confettato).

Paspalum vaginatum

Il Paspalum vaginatum è una specie macroterma originaria dalle zone costiere dell’America Centrale. L’originalità di questa specie sta nell’ampia adattabilità, anche alle condizioni più estreme di coltivazione: ha infatti una eccezionale resistenza alla salinità (può essere irrigata con acque salmastre) ed alla siccità associate a bassissime esigenze nutritive.

Il suo habitus stolonifero le consente una buona capacità di recupero dai calpestamenti ed una veloce colonizzazione del suolo, pur avendo una discreta resistenza al calpestamento.

 
 

CHIA

 

‘CHIA’ è una varietà di Paspalum vaginatum da seme selezionata per garantire un ottimo risultato qualitativo del tappeto erboso. Come altre varietà manifesta una grande resistenza alla salinità ed è quindi assolutamente idonea alla coltivazione in zone costiere o irrigata con acque salmastre. La sua coltivazione è idonea in particolare al Centro-Sud Italia, dove la stagione di crescita è sufficientemente lunga da permette di far esprimere al meglio le sue potenzialità. Ottima resistenza al calpestamento e capacità di recupero. Sopporta bene i tagli bassi, fino a 6 mm.

 
 
 

SEASPRAY

 

‘SEASPRAY’ è la prima varietà di Paspalum vaginatum da seme di straordinaria qualità. Si distingue per la sua colorazione verde-azzurro brillante e l’aspetto uniforme. Questa varietà dimostra un’eccellente resistenza alla salinità ed una buona tolleranza alle zone d’ombra. La qualità del tappeto erboso realizzato con ‘SEASPRAY’ è ottima anche in zone irrigate con acque reflue o con alta salinità.

 

CARATTERISTICHE:

UTILIZZO: Semina di campi da golf (tees, fairways, rough) o aree ornamentali in zone costiere o ad elevata salinità dei suoli.

Paspalum notatum (Bahia grass)

Il Paspalum notatum è una macroterma originaria del Brasile con un profondo apparato radicale ed una buona tolleranza alla siccità e alla bassa manutenzione: si adatta ai suoli aridi, sabbiosi e poveri di sostanza organica. A differenza del Paspalum vaginatum forma un tappeto rustico con una tessitura più grossolana con un portamento delle piante più eretto: richiede perciò una maggiore altezza di taglio (5-8 cm). Ha una buona tolleranza al calpestamento e all’ombra, ma sopporta poco il mantenersi per lungo tempo di temperature inferiori allo 0°.

 

CARATTERISTICHE:

UTILIZZO: Semina di tappeti erbosi a bassa manutenzione (poche concimazioni), tipo aree pubbliche, scarpate autostradali, aiuole o giardini negli ambienti costieri soggetti a siccità e elevate temperature.

Pennisetum clandestinum (Kikuyu grass)

Il Pennisetum clandestinum o Kikuyu grass è una specie originaria dell’Africa tropicale caratterizzata da un ottima resistenza al caldo, alla siccità e alle malattie. Sopporta discretamente bene anche la salinità dei suoli e delle acque di irrigazione.

La particolarità del Kikuyu grass è la minore dormienza rispetto a qualsiasi altra specie di macroterma, negli ambienti costieri a inverno mite è perciò capace di mantenere il colore verde anche durante i mesi freddi, non necessitando le normali pratiche di trasemina autunnale tipiche dei prati di Cynodon. Inoltre, a differenza di questo, sopporta meglio l’ombreggiamento.

 

WHITTET

 

WHITTET è una varietà caratterizzata da ridotta dormienza invernale (inferiore rispetto a Cynodon). Discreta tolleranza all’ombreggiamento parziale e buonarapidità di insediamento.

 

CARATTERISTICHE:

UTILIZZO: Semina di campi sportivi e giardini ornamentali in climi mediterranei.

Dichondra repens

Dichondra è una macroterma ideale per la semina di aree circoscritte o zone difficili da tagliare come i giardini rocciosi e le aiuole. Il tappeto erboso di Dichondra si distingue per densità, il suo lussureggiante colore verde brillante e la sericità vellutata del manto: con la Dichondra qualsiasi prato può diventare un pezzo da esposizione!

Cresce bene in pieno sole o con parziale ombreggiamento e ben si adatta a tutti i tipi di terreno, purché privi di ristagni idrici in superficie. Ben si adatta ai climi mediterranei dove mantiene il suo colore verde brillante anche nei mesi invernali. E’ inoltre dotata di una buona resistenza al freddo (fino a -4°).

 

CARATTERISTICHE:

UTILIZZO: Semina di giardini ornamentali in climi mediterranei, aiuole e giardini rocciosi.